ROLEX MILGAUSS


Nel 1954 o 1956 (le fonti non sono certe) Rolex lancia sul mercato il Modello Milgauss, con la referenza 6543, il nome deriva da MILLE e GAUSS, l’unità di misura dei campi magnetici. Realizzato interamente in acciaio fu creato per rispondere alle esigenze di scienziati, che lavorano in ambienti sottoposti a campi magnetici. Le sue particolarità sono il quadrante a nido d’ape,  la scritta Rossa e la lancetta a “saetta”.


...
 

6542

...
 

1675



Inizialmente era equipaggiato con una lunetta girevole, successivamente sostituita da una fissa in acciaio. Nel 1966 Rolex produce il Milgauss 1019 che rimase in produzione fino al 1990. La cosa straordinaria di questo orologio era la possibilità di funzionare perfettamente anche in presenza di campi magnetici di 1000 gauss, mentre gli orologi normali non ne sopportano più di 60-70. Questo modello montava un calibro 1580 e veniva prodotto con quadrante sia bianco che nero.

...
 

116400



Nel 2007 Rolex Presenta la nuova generazione di Millgauss nelle referenza 116400 e 116400GV (vetro Verde). Il movimento 3131 presenta una spirale PARACHROM sviluppata e fabbricata dalla Rolex e uno scappamento con ancora realizzata in un materiale antimagnetico, innovazioni che migliorano ulteriormente la resistenza ai campi magnetici.


...
 

116400GV




ACQUISTO E VENDITA USATO ROLEX
VAI AL WEB-STORE
Gioielloro Salvini Dluce Zancan Tissot Swatch Citizen Sector Watches Flik Flak Roberto Giannotti Perseo Unoaerre Breil 2Jewels Comete Gioielli Pensieri Felici Perlamore Rebecca Mabina Arcadia